Parlare può salvare

Comitato specialistico

Lo sviluppo e la realizzazione della campagna sono seguiti passo passo da un comitato specialistico. Un grazie di cuore ai suoi membri per il supporto e il grande impegno:

Anne Guddal (lic. phil., direzione, Dargebotene Hand Winterthur Schaffhausen Frauenfeld, AG Prävention Forum für Suizidprävention und Suizidforschung Zürich (GL Prevenzione del Forum per la prevenzione dei suicidi e la ricerca di Zurigo)

Christina Brändli (MSc, responsabile Cultura e sicurezza sul lavoro, Sicurezza e qualità, FFS)

Dagmar Pauli (Dr. med., primario, sost. direttrice della Clinica di psichiatria e psicoterapia infantile e dell’adolescenza di Zurigo)

Daniel Göring (esperto per esperienza diretta)

Esther Walter (MSc, MPH, responsabile progetto sulla prevenzione del suicidio, UFSP)

Irina Inostroza (MA, Stop Suicide, Ginevra)

Jörg Weisshaupt (consiglio direttivo di Ipsilon e del Forum für Suizidprävention und Suizidforschung Zürich (Forum per la prevenzione dei suicidi e la ricerca di Zurigo))

Konrad Michel (Prof. dr. med., Clinica universitaria e Policlinico psichiatrico di Berna)

Marcel Wisler (consulente RP SAWI, membro della direzione, Pro Mente Sana)

Marie-Eve Cousin (Dr. phil., coordinatrice prevenzione del suicidio Cantone di Zurigo, EBPI, UZH)

Paul-David Borter (lic. phil., Exit)

Thomas Brunner (educatore sociale SSS; responsabile della Consulenza per la Svizzera tedesca, Pro Juventute)

Wolfram Kawohl (Prof. dr. med., Clinica psichiatrica dell’Università di Zurigo)

Su